Rocco Michele Lettini

Rocco Michele Lettini

Poesie

 

Illusione

Vorrei...
Nel mio insonne notturno
addormentarmi per ore
tener chiusi
gli occhi per giorni
restar sì...
forse per anni
e risvegliarmi
con un fiore sbocciato
"incanto d'amore"
aperto in un cuore!
No, non
Riveder
né giudici e avvocati
né sbirri e né preti
"illusione d'un niente"!
Eh si...
Solo addormentarmi
In un giorno
svegliarmi
e da l'igiene d'un cuore
inventare
un sorriso!
In un fiore sbocciato
ne "l'amico" trovato
camminare
cotanto... sereno!

E da l'oblio
d'un mio bizzarro sognare
ritrovare
giammai... un gioire
un "eden"... terreno!

 

....................

 

Nel parco rimembranza

... Un pino, un caduto ricorda
Un luccio, ne l'acqua girella
Na fonte, l'umano disseta
Un fiore, fraganza regala...

Un bimbo, sul verde saltella
Un fante, la caggia lusinga
Un nonno, il passato rimembra...
Nel parco, l'amore... il sereno...

 

Continua a leggere