Raju KP

Raju KP

Poesie

 

Sale e pepe

Cosa vorresti adesso 
Sai il mondo come fatto
Conosci in fondo chi sei diventato
Amore amici restano sempre a cena
Cosa vorresti adesso

Della tua casa hai fatto un tetto
Le strade sono sempre stesse
Il dolore in fondo non fa paura
La vita corre senza tempo
Cosa vorresti adesso

La musica diventata costante
La Luce fa la ombra trasparente
Il tuo nome usato non per chiamarti
Cosa vorresti adesso

Chi ti fatto male stato punito
La tua vista ha perso intensità
Il ritmo di danzare finalmente a tuo aggio
Cosa vorresti adesso

Mi sorprende che ancora da scoprire
Ancora voglio di sentire
Quella brezza sopra il monte 
In mezzo le nuvole
Ancora rimanere
per vedere cambiare queste cime
da bianco a verde.

 

....................

 

Tre

Cuore come inizio
Fame attorno vita
Creazione sotto ombelico
in questi tre mondi
siamo tutti girovagando
per capire l'uscita
in tanto caos aumenta
io allora dico
che mi frega
Sopravviverò a tutti tre!

 

Continua a leggere