Massimiliano Caldarone

Massimiliano Caldarone

Poesie

Prigionieri

Come bolle d'aria intrappolate in una sfera di cristallo noi
Illusi artefici d'un movimento verso l'alto 
Ingannati 
da questo mondo luccicante

Quando? 
Supereremo queste mura trasparenti
e finalmente liberi 
torneremo a unirci 
all'immenso.

 



Continua a leggere