Elisabetta Fabrini

Elisabetta Fabrini

Poesie

 

Il cielo di giugno

Sotto il cielo di giugno
ci spogliamo
d'estate

Amore folle
rosso ciliegia

sulle rive di un ruscello
volano
trasparenti
lacrime d'aria

 

....................

 

Sospiri

Appoggio 
lieve
la mia mano sul tuo viso
respiro il tuo profumo
inebriando mente e cuore.

Silenziosamente
guardo i tuoi occhi
sorridono nei miei

le mani muoiono 
strette nelle tue
un bacio
una carezza

i confini svaniscono

Restano 
solo i nostri sospiri

 

Continua a leggere