---------------------------------------------------------------------------------

 

“Pensieri fra le dita.”

Scrivo tra un silenzio e l’altro.

Quando tutto attorno a me 

si colora di grigio.

Quando i pensieri

si fan vivi

e l’emozioni svaniscono 

come fantasmi.

Quando il cielo 

annuncia il suo pianto 

e il mondo

il dolore per i suoi figli.

Quando il dolore di una madre

diventa l’eco della nostra sofferenza

e il sorriso di un bimbo

il simbolo della purezza umana.

Quando una mano assassina

nasconde il suo crimine

e il suo male cresce

in un campo maledetto. 

Scrivo tra un silenzio e l’altro.

Quando tutto attorno a me svanisce,

lasciandomi solo, 

con la paura del mondo,

con la mia paura.

26/12/2011

Centrone Stefano © 2011

 

-------------------------------------------------------------

-------------------------------------------------------------

 

Construction site by "Egyptus Web © 2011 - 2012"